Image Alt

A Bernalda la ristorazione sarà concettuale con il “Concept – Lunatic Bistrot”

A Bernalda la ristorazione sarà concettuale con il “Concept – Lunatic Bistrot”

La cittadina di Bernalda negli ultimi anni, parallelamente alla nuova ondata di interesse per la nostra regione e sulla spinta propulsiva di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 e del celebre bernaldese Francis Ford Coppola che lì ha voluto aprire il suo hotel di lusso Palazzo Margherita, si è vocata ad un turismo di qualità legato soprattutto all’offerta eno-gastronomica e culinaria. Tante, infatti, sono le attività di successo legate al food che hanno permesso a Bernalda di essere riconosciuta come cittadina del mangiar e vivere bene.

Non è un caso, allora, che proprio a Bernalda, a Giugno, vedrà la luce il “Concept – Lunatic Bistrot”, un salotto nel salotto. Riprendendo le mosse dai salotti ottocenteschi, luoghi dove fioriva cultura, circolavano informazioni e indiscrezioni, si creavano scambi e costruivano network, il Concept riproporrà in chiave moderna l’idea di bistrot come conviviale incontro tra arti e mestieri attraverso design e arti visive, cultura e storia, musica e spettacolo e naturalmente il Food, quest’ultimo assume una dimensione gourmet intesa come eccellenza, non solo degli ingredienti ma anche della preparazione, dei metodi, del servizio, degli ambienti e dei ritmi. Un luogo progettato per gente curiosa, esigente ed attenta.

Il locale è disegnato su un deposito alimentare degli inizi del Novecento che poggia su un’antica cisterna d’acqua che un tempo lontano rispondeva al fabbisogno di gran parte degli abitanti del paese. Chi entrerà nel Concept al pomeriggio troverà un luogo di relax dove degustare miscele di caffè, infusi, liquori particolari e piccola pasticceria. Potrà leggere un libro o ascoltare un vinile. Magari proprio quel giorno cade la presentazione di un autore, di un progetto di business, di un’opera d’arte. Nella prima serata l’aperitivo si tradurrà in un percorso di gusto servito con abbinamenti studiati di vini, birre e drink. La fornita e ricercata cantina permetterà di essere sempre puntuali e precisi nelle associazioni di sapori e di avvicinarsi il più possibile alle esigenze di tutti gli ospiti. Quando giunge la sera, comanda l’Alta Cucina dove la commistione tra arte, design e food diventano espressione di un exploit di emozioni nuove. Lo chef creerà a vista e guardarlo all’opera non sarà solo rassicurante ma un vero ed autentico spettacolo. Nell’After, il bartender del Concept vi stupirà con una drink list dinamica ed originale frutto di un’ alchemica combinazione tra creatività, tecnica e materie prime.

Al Concept si potrà assistere a cooking show e spettacoli di cabaret mentre la buona musica live sarà un piacevole sottofondo il venerdì sera. Il sabato invece è club party a colpi di bit, djset e drink selection.
Questo e tanto altro sarà il Concept.

Il team è composto da giovani professionisti della regione che hanno studiato e lavorato in rinomate realtà del settore HORECA mentre il progetto Concept è ideato, curato e diretto da un’agenzia locale di comunicazione creativa.

Perché Lunatic Bistrot? Ad ogni ciclo lunare si cambierà umore, MOOD. Il Concept è lunatico.

Fonte: Sassilive