Re-opening

Finalmente si riapre e lo facciamo con eleganza e creatività.
Vi aspettiamo anche all’aperto, con la musica elegante dei TANKARP, Arpa elettrica e percussioni.
All’interno possiamo rinfrescarci le idee e osservare le opere fotografiche dell’artista Rocco Scattino, che con il suo “Rabbish makes art” dimostra come il rifiuto può diventare bellezza, un motto, una visione ottimista e intraprendente della vita.

I nuovi aperitivi, il nuovo menu’ ristorante e i drink unici del Concept saranno il motore di questo nuovo inizio per tutta l’estate e oltre..

E’ tempo di cambiare, ancora una volta!

Si riparte e lo si fa dalle origini. Il Concept nasce dalla testa dell’Arts and Crafts movement, una corrente letteraria, artistica e filosofica dove dell’arte si faceva mestiere e dei mestieri un’arte. In quel periodo si scopre, si osa, si sperimenta si gode della bellezza del design e della sua funzionalità.
Perché funzione e bellezza devono correre a braccetto, così come il Concept usa il design, l’attenzione per il bello per il gusto, per l’esperienza.
Si va quindi di arte, d’immagine, d’emozione, di esperimento e di creatività.
Insomma si fa l’amore con la bellezza e il buon gusto.

Che novità porta con se questo mood?

  • Quest’anno possiamo comodamente sederci all’aperto
  • Allestimenti ed esposizioni artistiche
  • Musica live ricercata, di classe, sperimentale, emozionale
  • Menu’ innovativo e tradizionale, nuove armonie, stesse radici
  • Nuova combinazione di etichette di vini
  • Nuova lista di birre artigianali nazionali e internazionali
  • Nuova drink list, ma accompagnata dagli intramontabili cocktail del Concept

Si riparte con l’arte, con la curiosità, il bisogno di provare emozioni e vivere esperienze.